Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 18 giugno 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

ISIS

Raqqa: Recuperati 4500 cadaveri da una fossa comune

Il comitato per la ricostruzione di Raqqa nel nord della Siria, dalla liberazione della città dal dominio di IS due anni fa, ha recuperato quasi 4500 cadaveri dalle fosse comuni create da IS. Leggi tutto

Fuoco come arma

Nel nord della Siria e dell’Iraq bruciano i campi di frumento. Sarebbero responsabili jihadisti di IS Leggi tutto

Respinto attacco di IS a Şengal

La scorsa notte IS ha attaccato due villaggi a Şengal. L’attacco ha incontrato una forte resistenza delle forze di difesa auto-organizzate di Şengal che sono state in grado di respingerlo. Leggi tutto

„Condannare IS dove ha commesso i suoi crimini“

Avvocati del Rojava chiedono che i membri di IS catturati per i loro crimini in Siria del nord vengano messi lì davanti a un tribunale internazionale. „Ogni altra cosa ostacolerebbe l’accertamento dei loro reati“, spiegano. Leggi tutto

Dopo IS

Come l‘organizzazione è riuscita a crescere e come si andrà avanti ora
di Devriş Çimen e Mako Qocgirî, pubblicato su Kurdistan Report 203 | maggio/giugno 2019
Leggi tutto

Un esercito di vedove ammantate di nero

La giornalista Medya Doz ha accompagnato combattenti delle YPJ nella fase finale dell’offensiva contro l’ultimo enclave di IS al-Bagouz. Descrive le donne di IS che ha incontrato nel deserto della Siria orientale. Leggi tutto

Saleh Moslem visita uno dei luoghi degli attacchi di Parigi

Mentre le persone continuano a riversarsi sui luoghi delle uccisioni di massa nella capitale francese, che hanno provocato la morte di 132 persone nella sera del 13 novembre, il leader Leggi tutto