Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 22 novembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Hasankeyf

HDP annuncia proposta per l’Agenzia del Turismo: Prima proteggere Hasankeyf

ANKARA – L’HDP ha commentato la proposta dell’AKP rispetto all’istituzione di un’Agenzia per la Promozione e lo Sviluppo del Turismo. Leggi tutto

Si moltiplicano le azioni per Hasankeyf

Diverse azioni sono state organizzate nell’ambito della campagna “Non è troppo tardi per salvare Hasankeyf”. Leggi tutto

Grotta storica a Hasankeyf riempita di cemento

Una grotta di 10.000 anni fa nell’antica città di Hasankeyf è stata sepolta nel cemento. La guida Sehmus Turgay ha detto che le migliaia di anni di storia della grotta sono stati distrutti per una diga che ha un ciclo vitale di 50 anno. Leggi tutto

Per Hasankeyf non è troppo tardi!

Artisti curdi e turchi in concerto per salvare Hasankeyf Leggi tutto

Big Jump Challenge a Hasankeyf

Per il 14 luglio l’Iniziativa per Salvare Hasankeyf chiama al „grande salto“ nel Tigri. Il sito storico nel Kurdistan del nord è sotto la grave minaccia di essere allagato a causa del progetto per la diga di Ilisu. Leggi tutto

Manifestazione per Hasankeyf a Istanbul

In una manifestazione per la salvaguardia di Hasankeyf a Istanbul, Presidente dell’HDP Sezai Temelli ha invitato a votare per la protezione „delle nostre città, della nostra natura e del nostro futuro“ nelle elezioni di domenica. Leggi tutto

A livello globale 35 azioni per Hasankeyf – Rinviato il riempimento della diga di Ilisu!

Solo due giorni dopo le terze Giornate di Azione Globale per Hasankeyf, il 10 giugno 2019, si è diffusa la notizia che il riempimento del bacino della diga di Ilisu è stato rinviato. Leggi tutto

Hasankeyf: Lacrimogeni nel cellulare della polizia

A Hasankeyf sono state arrestate 33 persone che volevano protestare contro l’allagamento della storica città. La polizia ha spruzzato lacrimogeni all’interno dei cellulari nei quali erano stati caricati gli arrestati. Leggi tutto

Bacino della diga di Ilisu non ancora riempito

Il governo turco non ha avviato il riempimento del bacino della diga di Ilisu il 10 giugno come era originariamente previsto. In un comunicato stampa il governo ha confermato che “prove sono ancora in corso”.  Leggi tutto

Ilisu, un crimine ambientale di Ankara

La costruzione di una diga voluta dal governo turco distruggerà una storia millenaria

Leggi tutto