Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 17 gennaio 2018

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Diritti umani

Autorità iraniana: invece di auto-immolarsi le donne dovrebbero ingoiare gesso e morire per soffocamento

L’Iran ha il tasso di auto-immolazione delle donne più alto al mondo, ma nella regione curda ha il tasso più allarmante all’interno dell’ Iran. Un funzionario iraniano mercoledì ha detto che le donne farebbero Leggi tutto

Il Consiglio d’Europa prende in esame i recenti decreti di emergenza

Il Consiglio d’Europa ha dichiarato di aver preso in esame i recenti decreti di emergenza, che hanno suscitato critiche sulla prescrizione di “uniformi identiche” per i prigionieri e di “esenzione dei civili che agiscono Leggi tutto

Con una lettera dal carcere turco Demirtas commemora il massacro di Roboski

Il co-leader del partito filo curdo di Turchia Selahattin Demirtas ha commemorato le 34 vittime del massacro commesso sei anni fa da arerei da guerra turchi nella provincia di Sirnak al confine con la Regione del Kurdistan Leggi tutto

Proseguono i bombardamenti delle milizie sciite sui villaggi curdi nei pressi di Kirkuk

ERBIL – Secondo attivisti curdi,le milizie sostenute dall’Iran di Hashd al Shaabi continuano a lanciare attacchi indiscriminati con razzi contro i villaggi a Tuz Khurmatu a sud di Kirkuk. Una pagina facebook Leggi tutto

Roboski, 6 anni fa

La notte del 28 dicembre 2011, aerei da guerra delle forze armate turche hanno bombardato una zona al confine con il Sud Kurdistan (Kurdistan iracheno). Le bombe hanno ucciso 34 uomini per lo più giovani Leggi tutto

Rojhilat: da 45 giorni non si hanno notizie di tre arrestati

[Tre giovani uomini che un mese e mezzo fa sono stati arrestati nei pressi della città di Sinê continuano a essere dispersi. 45 giorni fa nel villaggio di Tewrîwer nei pressi della città di Sinê nel Rojhilat Leggi tutto

Prigionieri del PKK e del PAJK: “Non ci arrenderemo mai all’uniforme”

I prigionieri del PKK e del PAJK hanno lanciato un severo avvertimento contro l’imposizione di una uniforme nelle carceri e hanno detto: “Non riescono nemmeno a immaginare cosa faremo”. I detenuti del PKK Leggi tutto

L’insegnante Ayşe Çelik verrà messa in carcere con il suo bambino per aver detto “Non lasciate morire i bambini”

Ayşe Çelik, che è stata condannata al carcere per aver detto “Non lasciate morire i bambini” in un programma TV in diretta in Turchia verrà messa in carcere con il suo bambino di due mesi Leggi tutto

Prigionieri politici curdi minacciati dall’intelligence nel Rojhilat

Un prigioniero politico detenuto nella sezione minorile di del carcere centrale di Orumiyeh è stato interrogato e minacciato dall’Ufficio Speciale del Ministero per l’Intelligence.“Il 18 dicembre 2017, l’Ufficio Leggi tutto

Prigioniere minorenni entrano in sciopero della fame

Nel carcere minorile di Hatay-Yayladağ in Turchia per protesta contro le loro condizioni di carcerazione delle ragazzine sono entrate in sciopero della fame.Lo sciopero della fame delle bambine Leggi tutto