Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 22 novembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Armi chimiche

TEV-DEM: Genocidio curdo con sostegno da NATO e ONU

Il coordinamento del TEV-DEM reagisce duramente al silenzio di NATO e ONU a fronte delle pulizie etniche da parte della Turchia in Siria del nord Leggi tutto

Chiesta commissione di inchiesta per l’uso di armi chimiche

L’Amministrazione Autonoma chiede una commissione d’inchiesta per l’uso di armi chimiche durante l’invasione turca in nel nordest della Siria. Trenta civili sono rimasti feriti da fosforo bianco. Leggi tutto

Rojava: Medico presenta rapporto sull’uso di armi chimiche

Il medico Abbas Mansouran ha visitato feriti e è arrivato alla conclusione che l’esercito turco in Rojava ha usato fosforo bianco e altre armi chimiche sconosciute. Leggi tutto

Londra: Streetart di Zehra Doğan per vittime del fosforo

L’artista curda Zehra Doğan ha dipinto su un muro di Londra l’immagine del 13enne Mihemed Hemid per attirare l’attenzione sul presunto uso di fosforo bianco in Siria del nord da parte dell’esercito turco. Leggi tutto

Fosforo dal Regno Unito usato contro i curdi?

La Turchia in Siria del nord ha usato fosforo proveniente dal Regno Unito contro i curdi? L’isola negli ultimi 20 anni ha a 70 licenze per materiale bellico che potrebbe contenere fosforo per l’export a Ankara Leggi tutto

Amministrazione Autonoma: Trump rende possibile una pulizia etnica

L’Amministrazione Autonoma della Siria del Nord e dell’Est fa notare la violazione della tregua da parte delle Turchia e dichiara che le esternazioni del Presidente Trump rendono possibile una pulizia etnica. Leggi tutto

Esperti: La Turchia usa armi al fosforo

Si moltiplicano gli indizi del fatto che Turchia nella sua invasione lesiva della legalità internazionale in Siria del nord usi bombe al fosforo. Riprese di bambini e adulti con parti del corpo ustionati e corrosi parlano da sé. Leggi tutto

Hesen Emin: Indizi rispetto all’uso di armi chimiche

Il direttore dell’ospedale di Til Temir riferisce che in alcune ustioni sono stati trovati indizi dell’uso di armi chimiche. Nell’ospedale Lêgêrîn a Til Temir dal 9 ottobre sono stati portati oltre 550 feriti e 100 civili morti Leggi tutto

L’esercito turco ha negato l’utilizzo di armi chimiche nella Kazan Valley

24 Maggio 2013
L’ufficio del Procuratore militare di Stato Maggiore turco ha completato l’indagine sul presunto utilizzo di armi chimiche nella Kazan Valley (Geliyê Tiyarê), in cui trentasei guerriglieri delle HPG (Forze di Difesa del Popolo) erano stati uccisi durante scontri nel distretto di Çukurca (Hakkari) avvenuti tra il 22 e il 24 Ottobre 2011.   Leggi tutto