Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 21 agosto 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Senza categoria

Visita dei famigliari a Imralı

I famigliari hanno potuto visitare i prigionieri a Imralı. Anche la famiglia di Abdullah Öcalan ha visitato il precursore curdo. Famigliari del rappresentante curdo e degli altri tre Leggi tutto

Mazlum Abdi: Se la Turchia attacca, ci sarà una grande guerra – Parte 1

Il comandate generale delle FDS Mazlum Abdi ammonisce: „Se la Turchia dovesse attaccare, si arriverà a una grande guerra.“ Leggi tutto

Ciao Orso! Foto e racconto della giornata del 23 giugno

Nella mattina di oggi, 24 giugno, sul sagrato della Basilica di San Miniato si è svolta una cerimonia laica durante la quale centinaia di persone si sono strette intorno ai genitori di Lorenzo ‘Orso’ Tekoser. Leggi tutto

Reportage su Maxmur

Reportage sul viaggio dell’Associazione “Verso il Kurdistan” sul campo profughi di Maxmur e il Newroz a Qandil. Leggi tutto

Gas tossico dalla Germania

Da junge Welt: Edizione del 17.5.2019

Ritrovamento d’archivio dimostra: la Turchia negli anni ‘30 comprò gas tossici dai nazisti. Usati contro i curdi. Momento della rivelazione sospetto
di Nick Brauns Leggi tutto

Video sulla vista della delegazione di pace a Imrali con sottotitoli in italiano

Video sulla vista della delegazione di pace a Imrali con sottotitoli in italiano

Nel 20° anniversario del sequestro di Öcalan una delegazione internazionale si è recata in Turchia chiedendo di visitare İmralı, ma le autorità non hanno risposto e così … Read More

Chiesta pena detentiva elevata per Professore di teologia

Un tribunale turco ad Amed ha accolto l’imputazione contro il candidato HDP per la carica di co-sindaco a Ertuqî, Nurettin Turgay. Si vuole punire il teologo per le sue attività per il Congresso Democratico Leggi tutto

Attivista iraniana per i diritti umani condannata a una pena detentiva elevata

La nota avvocata per i diritti umani Nasrin Sotoudeh è stata condannata per „cospirazione contro il sistema“ e „offesa del capo spirituale“ a una pena detentiva di sette anni. L’avvocata iraniana per i diritti umani Leggi tutto

Gruppo di resistenza femminile contro gli occupanti di Efrîn

Nella città di Efrîn nel nord della Siria è costituito il gruppo di resistenza „Şehîd Avesta“. Il gruppo esclusivamente femminile ha annunciato, „di combattere al livello massimo contro gli occupanti di Efrîn“. Leggi tutto