Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 20 febbraio 2018

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Rassegna Stampa

Il femminismo resta antirazzista!

Marcia delle donne di destra a Berlino-Kreuzberg bloccata con successo- Sabato una marcia razzista di seguaci di AfD e Pegida e neonazisti attraverso il quartiere multi-culturale di Berlino-Kreuzberg Leggi tutto

Berlino svolge un ruolo inglorioso

Associazioni di migranti criticano il silenzio del governo federale sulla guerra di aggressione contro la regione autogovernata di Afrin nel nord della Siria.- Dopo l’incontro tra Angela Merkel e il suo omologo Leggi tutto

Ospite da amici

Angela Merkel riceve il Presidente del Consiglio dei Ministri turco a Berlino. Il governo federale continua il corso cameratesco con Ankara- Decine di migliaia di oppositori sono rinchiusi nelle carceri turche Leggi tutto

Allora dobbiamo difenderci

Internazionalisti in Siria del nord vogliono aprire una eco-cooperativa. L’attacco della Turchia rende più difficile il progetto. Colloquio con Agit Berxwedan- Agit Berxwedan fa parte della Comune Internazionalista Leggi tutto

Turchia: Diyarbakır e la pace contesa

Il centro storico di Diyarbakır è stato teatro di una vera e propria guerra tra milizie curde e autorità turche. 30.000 cittadini sono stati espulsi e molte case semidistrutte. Il centro storico di Diyarbakır è stato teatro Leggi tutto

Marcia su Afrin

Migliaia di persone vogliono sostenere la difesa del distretto curdo nel nord della Siria. Da oltre due settimane l’esercito turco insieme ai suoi alleati jihadisti attacca il distretto di Afrin nel nord della Siria abitato Leggi tutto

Repressi due volte, la polizia carica i curdi rifugiati politici

Il presidio. Manifestazione #ErdoganNotWelcome a Roma: gli agenti anti-sommossa circondano la piazza, manifestanti tenuti prigionieri per quattro ore. Si replica il 17 febbraio con un corteo nazionale Leggi tutto

Così l’industria bellica italiana arma le guerre di Erdogan

È uno dei maggiori clienti delle nostre aziende militari, soprattutto quelle a controllo statale come Leonardo (già Finmeccanica) e Fincantieri. Al quale l’Italia esporta un ampio arsenale bellico: dalle pistole ai fucili mitragliatori Leggi tutto

Ma per Erdogan l’unico curdo buono è quello morto

Riflessioni di GIANNI SARTORI su Ismail Besikci, voce coraggiosa, e sulle istituzioni italiane (e vaticane) che accolgono Erdogan con tutti gli onori.Deve averne di coraggio l’accademico turco Ismail Besikci, Leggi tutto

Guerra e repressione

Esercito turco e mercenari jihadisti commettono atrocità a Afrin. Erdogan approfitta del clima surriscaldato. La guerra dell’esercito turco e dei suoi mercenari jihadisti contro il cantone autogovernato Leggi tutto