Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 21 gennaio 2020

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Turchia

Il movimento delle donne protesta contro la „Amnistia per i responsabili di crimini sessuali“

La prossima settimana il Parlamento turco discuterà un disegno di legge sull’impunità per atti sessuali con minorenni. Il movimento delle donne annuncia proteste. Leggi tutto

Di nuovo respinta richiesta di visita dei famigliari a Imrali

La richiesta di visita del fratello del rappresentante curdo Abdullah Öcalan e dei famigliari degli altri prigionieri a Imrali è stata di nuovo respinta. Leggi tutto

Nel 2019 le autorità turche hanno confiscato 32 municipalità e arrestato 4.567 militanti di HDP

Il governo turco ha preso il controllo di 32 municipalità e arrestato circa 4500 persone del principale partito flo curdo del paese HDP. Lo afferma il portale di notizie Diken in un suo rapporto. Il Partito Leggi tutto

Approvato il Mandato-Libia nel Parlamento turco

Il Parlamento turco ha approvato l’invio di truppe in Libia. L’HDP mette in guardia dalla politica espansionista della coalizione di governo AKP/MHP con la quale si intende distrarre da problemi di politica interna e dare slancio all’industria bellica. … Read More

Il progetto del „Canale Istanbul” distrugge la città

Mentre il capo del regime Erdoğan definisce il progetto del „Canale Istanbul” il suo „sogno“ e entra in conflitto con il sindaco del CHP Imamoğlu, anche l’HDP e molte altre aree rifiutano il „progetto distruttivo“. Leggi tutto

Le acque della diga di Ilisu stanno raggiungendo il centro di Hasankeyf

Le acque della diga di Ilisu hanno raggiunto il centro città di Hasankeyf. Leggi tutto

35 zone militari chiuse a Çewlîg

Tutto intorno alla città capoluogo di provincia Çewlîg e alle città dei dintorni, 35 zone sono state dichiarate per un anno zona militare chiusa. Leggi tutto

Procedimento per terrorismo contro le famiglie di Roboskî

A Şirnex è iniziata l’udienza preliminare contro 16 persone di Roboskî che sono accusate di „propaganda per il terrorismo“ in collegamento con la manifestazione in ricordo dei loro famigliari Leggi tutto

300 jihadisti siriani sono già in Libia

Circa 300 jihadisti filo-tuchi provenienti dalla Siria hanno raggiunto la Libia per partecipare su ordine del regime dell’AKP a azioni di guerra contro le truppe del generale Haftar. Leggi tutto

Ricordo dei morti di Roboskî

A Roboskî si è svolta una cerimonia di commemorazione per i morti del massacro commesso otto anni fa. Fino a oggi nessuno ha dovuto rispondere dell’assassinio di 34 abitanti del villaggio. Leggi tutto

Accetto
Navigando in questo sito accetti l'uso di Cookies e altri sistemi funzionali al funzionamento del sito web.Puoi negare il consenso tramite le impostazioni del tuo browser -Maggiori info