Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 12 dicembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Turchia

Il KCK risponderà ad Öcalan entro dieci giorni

2 Marzo 2013
La delegazione del Partito della Pace e della Democrazia (BDP) e del Congresso della Società Democratica (DTK) è tornata ad Hewler, capitale della Regione Federale del Kurdistan, dopo aver effettuato una visita a Kandil, dove ha incontrato oggi il Presidente del Consiglio Esecutivo dell’Unione delle Comunità Kurde (KCK) Murat Karayılan ed altri dirigenti dell’organizzazione. Leggi tutto

Buldan: la fiducia è fondamentale per l’avanzamento del processo

2 Marzo 2013
Intervenendo su Nuçe TV giovedì sera, la vice co-presidente del Partito della Pace e della Democrazia (BDP) Pervin Buldan ha valutato i recenti sviluppi nel processo di colloqui in corso per una soluzione della questione kurda. Leggi tutto

Procuratore chiede la chiusura di dieci associazioni a Van

1 Marzo 2013
Un Capo Procuratore ha chiesto la chiusura di dieci associazioni locali nella provincia di Van, affermando che esse sono collegate al Partito dei Lavoratori del Kurdistan (PKK). Leggi tutto

KCK: abbiamo il diritto all’auto-difesa contro le operazioni

28 febbraio 2013
In un comunicato scritto sulle operazioni militari, recentemente intensificatesi, nel Kurdistan Settentrionale e all’interno delle Aree di Difesa di Media, la Presidenza del Consiglio Esecutivo dell’Unione delle Comunità Kurde (KCK) ha dichiarato: “Il Governo AKP è coinvolto in un gioco pericoloso. Il Movimento kurdo si difenderà senza dubbio finchè le operazioni contro di lui continueranno”. Leggi tutto

Delegazione del BDP in viaggio verso Kandil

27 Febbraio 2013
Una delegazione del Partito della Pace e della Democrazia (BDP) si è avviata verso Kandil oggi.

La delegazione, costituita dai co-presidenti del BDP Selahattin Demirtaş e Gültan Kışanak e dai co-presidenti del Congresso della Società Democratica (DTK) Ahmet Türk ed Aysel Tuğluk, dovrebbe imbarcarsi stanotte a bordo di un volo per Sulaimaniya, Leggi tutto

La Corte Europea dei Diritti dell’Uomo ha condannato la Turchia a centomila euro di multa da risarcire ai parenti delle persone scomparse

26 Febbraio 2013
Il 26 Agosto del 1996 le forze militari turche organizzarono un’operazione al villaggio di Otluca, nella provincia di Hakkari. In seguito, i pastori Ahmet Bozkır, Süleyman Tekin, Selahattin Aşkan, Lokman Kaya e Halit Ertuş scomparvero. Leggi tutto

La deputata Buldan ha parlato della visita ad Öcalan

26 Febbraio 2013
La vicepresidente del Partito della Pace e della Democrazia (BDP) Pervin Buldan ha raccontato a DIHA (Dicle News Agency) il recente incontro, effettuato il 23 Febbraio sull’isola di Imralı da lei stessa e dai due deputati del BDP Altan Tan e Sırrı Süreyya Önder con il leader kurdo Abdullah Öcalan. Leggi tutto

Karasu: lo stato francese conosce l’autore degli omicidi di Parigi

25 Febbraio 2013
Mustafa Karasu, membro del Consiglio Esecutivo dell’Unione delle Comunità Kurde (KCK), ha parlato ieri sera con Nuce Tv dell’esecuzione di Sakine Cansız (Sara), Fidan Doğan (Rojbin) e Leyla Şaylemez (Ronahi). Leggi tutto

Neshtiman, a ritmo di Kurdistan

24 Febbraio 2013
Neshtiman significa terra natia. Ma soprattutto è il primo gruppo a riunire musicisti curdi provenienti da tre delle 4 nazioni nelle quali è diviso l’antico Kurdistan. Incontro con Hussein Zahawy, direttore artistico del progetto. Leggi tutto

Verità e giustizia per le attiviste kurde Sakine, Fidan e Leyla. Ogni mercoledì saremo davanti all’ambasciata francese a Roma

27 Febbraio 2013
Sakine Cansız, co-fondatrice del PKK (Partito dei Lavoratori del Kurdistan), 55 anni, Fidan Doğan, 32 anni, rappresentante del KNK (Congresso Nazionale Kurdo, Kurdistan National Congress) a Parigi e Leyla Söylemez, giovane attivista del movimento, sono state assassinate la notte fra il 9 e il 10 gennaio all’interno dell’Ufficio di Informazione del Kurdistan di parigi. Tre donne, tre generazioni diverse, accomunate dalla volontà di trovare la pace e la dignità per il loro popolo, il popolo kurdo, e dall’impegno attivo per raggiungere tale obiettivo. Leggi tutto