Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 10 dicembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Turchia

La polizia attacca la manifestazione del BDP a Diyarbakir

La manifestazione che il BDP (Partito della Pace e della Democrazia) ha organizzato ieri nella principale città kurda Amed è stata proibita dalla polizia poiché i manifestanti esibivano striscioni e bandiere “illegali”, quelli del PKK (Partito dei Lavoratori del Kurdistan) e del KCK (Unione delle Comunità Kurde). Leggi tutto

Comunicato stampa: arrestato in provincia di Pisa Mehmet Filiz

Arrestato in provincia di Pisa l’attivista Kurdo Mehmet Filiz. Mehmet , 36 anni , è nato in Turchia dove ha vissuto fino al 1993, anno in cui il suo villaggio è stato raso al suolo dai bombardamenti dell’esercito turco che negli ultimi 30 anni ha ucciso centinaia\migliaia di civili Leggi tutto

Yıldırım sarà sepolto a Diyarbakır

Soldati turchi della postazione militare di guardia di Yakacık hanno aperto ieri il fuoco su centinaia di persone che stavano protestando contro la costruzione di altre postazioni nel villaggio all’interno del distretto di Lice (Diyarbakır). Una persona è morta ed altre otto sono state gravemente ferite nell’attacco di ieri. Leggi tutto

Sette giovani kurdi arrestati a Cizre

Sette persone, inclusi due minorenni, sono state arrestate nel distretto di Cizre (Şırnak) nella tarda serata di ieri, in seguito al ferimento di un vice-capo polizia durante scontri avvenuti mercoledì notte con un gruppo di giovani.

Leggi tutto

La giornata internazionale delle vittime della tortura

I kurdi conoscono bene la tortura. Dovunque vivono, sempre sono stati oppressi e sottoposti tra l’altro a questa forma di violenza praticata da Turchia, Iran, Iraq, Siria nei confronti di persone che volevano solo il riconoscimento dei propri diritti. Leggi tutto

Centocinque anni di carcere per nove detenuti nell’ambito del processo KCK

La Sesta Alta Corte Penale di Diyarbakır ha condannato nove imputati nell’ambito del processo KCK (Unione delle Comunità Kurde) di Eruh ad un totale di 105 anni e 8 mesi di carcere ed anche ad una sanzione pecuniaria di 74.880 lire turche. Il processo dei nove imputati sta proseguendo dal 2010. Leggi tutto

Storia di una rifugiata politica

Vedere le bandiere di Ocalan e di Ataturk vicine è stata una delle cose piùbelle successe a Taksim. Curdi e turchi sono riusciti a dare uno schiaffo morale a coloro che in questi lunghissimi anni hanno attuato ed ancora promuovono politiche divisioniste e di non inclusione”. Leggi tutto

La pace provvisoria del PKK con la Turchia

Montagne di Qandil, Iraq – Il volto baffuto di Murat Karayilan si è inasprito mentre leggeva il rapporto quotidiano d’intelligence preparato dai suoi comandanti di campo del Partito dei Lavoratori del Kurdistan (PKK), il gruppo ribelle che ha combattuto la Turchia dal 1984. Leggi tutto

Perché i militari stavolta non “salvano” la Turchia?

Prima o poi doveva capitare. Rispolverato nel peggior momento possibile da quando è in carica, tirato fuori dalla formalina in cui lo aveva conservato per anni, il governo ora agita lo spauracchio dell’esercito, un esercito che un tempo era onnipresente Leggi tutto

A Ercis, verranno tagliati 200 mila alberi

18 Giugno 2013

A Ercis un distretto di Van, e’ iniziato il taglio degli alberi costruire le case alle famiglie che ne sono rimaste senza a causa a del terremoto e gli abitanti che non riescono a fermare questa distruzione della natura e si appellano all’opinione pubblica e alle organizzazioni Leggi tutto