Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 19 gennaio 2020

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Turchia

Rifiutato il permesso per la visita dei famigliari a Imrali

Una richiesta dei famigliari di Abdullah Öcalan e degli altri prigionieri sull’isola carcere di Imrali è stata respinta dalla procura di Bursa. Leggi tutto

Guerriglia cittadina rivendica attentati a Istanbul

La „Brigata della vendetta Sorxwin Roboski e Soro Amed“ ha rivendicato gli attentati contro due fabbriche nel distretto di Başakşehir a Istanbul. Leggi tutto

Famiglie presentano richiesta di visita a Imrali

Il fratello di Öcalan e i famigliari degli altri prigionieri a Imrali hanno di nuovo presentato una richiesta di visita alla procura di Bursa. Leggi tutto

Azione di guerriglia urbana contro i servizi segreti MIT

A Istanbul un gruppo di guerriglia cittadina ha attaccato due agenti del MIT con cariche esplosive. Leggi tutto

Prigioniera politica si toglie la vita

La prigioniera politica Nurcan Bakır in carcere da 28 anni, si è tolta la vita per protesta contro le misure repressive nella carceri turche. Leggi tutto

DFG: La Giornata dei Giornalisti in Turchia non è motivo di festeggiare!

L’associazione dei giornalisti DFG rispetto all’odierna Giornata dei Giornalisti dichiara: „Noi in Turchia consideriamo il 10 gennaio la Giornata dei Giornalisti che non possono lavorare e per questo non festeggiamo.” Leggi tutto

Le acque raggiungono Hasankeyf

Chiusa la diga: città nelle rocce antica di 12.000 anni in Turchia orientale rischia la distruzione. Curdi vengono scacciati Leggi tutto

Continua il processo contro Selahattin Demirtaş

A Ankara è andato avanti processo contro l’ex Presidente HDP Selahattin Demirtaş. Il politico curdo ha accusato il Presidente Erdoğan di distruzione dell’ordine costituzionale Leggi tutto

Figen Yüksekdağ condannata per offesa al Presidente

La Presidente HDP Figen Yüksekdağ a Van è stata condannata a una pena pecuniaria per offese al Presidente. Erdoğan durante il processo si è fatto rappresentare da un avvocato. Leggi tutto

Donna che ha perso le gambe in un attentato di i ISIS licenziata dal sindaco nominato a Diyarbakır

A seguito di un attacco dinamitardo di ISIS del 5 giugno 2015 a Diyarbakır durante una manifestazione del Partito Democratico dei Popoli (HDP) filo-curdo, Lisa Çalan ha perso entrambe le gambe. Leggi tutto

Accetto
Navigando in questo sito accetti l'uso di Cookies e altri sistemi funzionali al funzionamento del sito web.Puoi negare il consenso tramite le impostazioni del tuo browser -Maggiori info