Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 15 settembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Turchia

Divieto di visita di tre mesi a Imrali

Ai famigliari dei prigionieri a Imrali è stato imposto un divieto di visita di tre mesi. Al team di legali di Abdullah Öcalan è stato negato il diritto a fare ricorso contro questa decisione Leggi tutto

Avviata indagine contro Leyla Güven

Contro la deputata curda Leyla Güven è stato avviato un procedimento di indagine per „propaganda per un’organizzazione terroristica“. Leggi tutto

Gli avvocati chiedono la liberazione di Selahattin Demirtaş

Da quasi tra anni il politico curdo Selahattin Demirtaş è in carcere. Il suo team di legali chiede la sua liberazione immediata. Il 18 settembre il caso viene trattato davanti alla Corte Europea per i Diritti Umani Leggi tutto

Indagini contro la sindaca destituita di Van

Il Ministero degli Interni turco ha avviato un’indagine contro Bedia Özgökçe Ertan (HDP). La sindaca eletta del capoluogo di provincia Van, il 19 agosto insieme ai sindaci di Amed (Diyarbakir) e Mêrdîn (Mardin) Leggi tutto

Morto il bambino investito dal blindato della polizia

Due gironi fa Efe Tektekin è stato investito da un blindato della polizia a Amed. Ieri è morto a cause delle ferite subite. Leggi tutto

Sporca messa in scena

Turchia: protesta orchestrata dallo Stato contro il partito di sinistra HDP Leggi tutto

La polizia di Istanbul chiede la lista degli aborti

La polizia di Istanbul nell’ambito del procedimento di indagine ha richiesto all’ente della sanità una lista delle donne che hanno abortito. Oggi attiviste davanti all’ente hanno protestato contro questa iniziativa. Leggi tutto

Leyla Güven: l’AKP è vicina al crollo

„Non si tratta solo delle amministrazioni comunali, si tratta del crosso della coalizione AKP/MHP“, ha dichiarato la deputata HDP Leyla Güven in una manifestazione di protesta a Amed contro la destituzione dei sindaci curdi Leggi tutto

Max Zirngast è libero

Sorpresa a Ankara: tribunale turco dichiara innocenti attivisti e autori di jW insieme a altri tre imputati Leggi tutto

Altri 19 accademici per la pace prosciolti

ISTANBUL – 19 accademici che sono stati citati a giudizio nella 26a e 27a Corte di Assise di Istanbul sono stati prosciolti per aver firmato la dichiarazione ” Non saremo parte di questo crimine” Leggi tutto