Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 16 febbraio 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Siria

Movimenti contro l’invasione a Erîma

Dopo le minacce di invasione turca sono i colloqui diplomatici tra Mosca e Damasco che procedono con la massima intensità. Ora truppe siriane e russe sono state inviate a Erîma presso al-Bab e sul posto agiscono insieme alle forze di autodifesa. Leggi tutto

Ciò che avviene a Minbic è il risultato di otto anni della politica curda

Le YPG hanno invitato lo Stato siriano alla protezione di Minbic da violenze filo-turche. Unità militari siriane sono avanzate verso Minbic. L’evento non è in contraddizione con anni di politica dei curdi in Siria. Leggi tutto

Bandiere siriane su Manbij

Truppe governative prendono posizione presso la città di importanza strategica. Venerdì l’esercito siriano (SAA) per la prima volta da sei anni ha spostato truppe nella zona circostante la città di Manbij Leggi tutto

A Kobanê continua l’azione scudi umani

L’azione degli scudi umani contro le minacce di attacco dello Stato turco contro la Siria del nord e dell’est continua da dieci giorni. Nelle città di confine di Serêkaniyê, Kobanê e Girê Spî sono in corso veglie Leggi tutto

Nubi scure sul Rojava

Il Presidente USA Trump da il via libera alla Turchia per un ingresso in Siria del nord. I curdi si sforzano di trovare un accordo con Mosca e Damasco. In Rojava, la regione di amministrazione autonoma Leggi tutto

Minbic: Pronti alla difesa contro qualsiasi attacco

Lo Stato turco rafforza le posizioni militari delle sue milizie nelle aree occupate davanti a Minbic. Il Consiglio Militare della città osserva ed è pronto per la difesa. Dopo la decisione USA di ritirarsi, l’aggressione Leggi tutto

Ad Afrinè iniziata nello stesso modo

Da alcune settimane in Siria del nord si trova una delegazione della campagna femminista „Gemeinsam Kämpfen” [Lottare Insieme]. A Efrîn persone hanno raccontato come hanno vissuto l’invasione all’inizio dell’anno.  Leggi tutto

Fuga da Aleppo passando per Efrîn fino a Şehba

Quando attaccarono milizie filo-turche, Foza Reşo ritornò nel suo villaggio natio a Efrîn. Poi arrivarono le truppe di occupazione. Otto mesi dopo la 56enne è riuscita a fuggire a Şehba. Foza Reşo ha vissuto Leggi tutto

Siria: Firmato l’ordine per il ritiro delle truppe USA

L’ordine per il discusso ritiro delle truppe USA dalla Siria è firmato. Il documento è stato sottoscritto dal Ministro della Difesa uscente Jim Mattis. L’ordine per il discusso ritiro delle truppe USA dalla Siria è firmato Leggi tutto

A Efrîn è iniziata nello stesso modo

Da alcune settimane in Siria del nord si trova una delegazione della campagna femminista „Gemeinsam Kämpfen” [Lottare Insieme]. A Efrîn persone hanno raccontato come hanno vissuto l’invasione all’inizio dell’anno Leggi tutto