Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 21 agosto 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Siria

Diga aperta: La Turchia allaga Girê Spî

La Turchia ha aperto una diga sul fiume Celabê che scorre verso la Siria. Nella regione di Girê Spî in Siria del nord, 2000 ettari di terreni coltivati e centinaia di case sono state allagate. Leggi tutto

Donne di IS uccidono una donna nel campo Hol

La situazione nel campo Hol in Siria del nord è tesa. La pressione dei famigliari di IS sulle altre persone nel campo è grande. Ora nel campo è stata brutalmente uccisa una donna. Leggi tutto

Mazlum Abdi: Se la Turchia attacca, ci sarà una grande guerra – Parte 1

Il comandate generale delle FDS Mazlum Abdi ammonisce: „Se la Turchia dovesse attaccare, si arriverà a una grande guerra.“ Leggi tutto

„La nostra linea è la legittima autodifesa“ – Parte 2

Come comandante generale delle FDS, Mazlum Abdi spiega che né le forze internazionali né le FDS permetteranno un’operazione dello Stato turco da Efrîn a Dêrik. Tutte le parti sarebbero costrette a un dialogo e a una soluzione. 
Leggi tutto

Damasco rifiuta l’accordo sulla zona di sicurezza

Il governo siriano rifiuta qualsiasi accordo della Turchia e degli USA su una „zona di sicurezza“ a est dell’Eufrate. Leggi tutto

“La Turchia vuole far rivivere ISIS con il pretesto della ‘zona sicura’”

Il politico Sikri Hemo ha detto che lo Stato turco mira a trasferire la sua crisi domestica e a rivitalizzare con la “zona sicura” che stanno cercando di istituire nella Siria del nord e dell’est. Leggi tutto

La popolazione di Gire Spi difende la sua terra contro lo Stato turco

Le forze di difesa locali nella città di Gire Spi in Siria del nord hanno preso posizione per difendere la regione da un possibile attacco turco. Leggi tutto

Embargo contro il cantone di Şehba da parte del regime di Assad

Il regime siriano ha di fatto proclamato un embargo sulla regione di autogoverno di Şehba. Aiuti umanitari e medici non vengono lasciati entrare o devono pagare somme tremende per poter passare. Leggi tutto

La Turchia rinforza le truppe davanti a Girê Spî

Da Kaniya Xezalan sul confine verso Girê Spî nel nord della Siria viene comunicato un massiccio concentramento di truppe. Leggi tutto

Amministrazione Autonoma: per la Siria c’è una soluzione solo nel dialogo

La Turchia minaccia di entrare in Rojava con un’offensiva a est dell’Eufrate. L’amministrazione autonoma chiede alla comunità internazionale una presa di posizione chiara contro la minacciata invasione che vuole impedire una soluzione della crisi in Siria. Leggi tutto