Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 17 ottobre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Siria

Foza Yûsif: “Il ritorno al periodo prima del 2011 significa un suicidio”

„Un ritorno alla condizione precedente al 2011 per la Siria significa il suicidio. Erdoğan non ha avuto dagli USA quello che voleva. La posizione dell’Amministrazione Autonoma della Siria del nord e dell’est è chiara“, Leggi tutto

Salih Muslim: La Turchia non è solo un problema nostro

La Turchia cerca di sottrarsi agli accordi su una zona di sicurezza in Siria del nord Leggi tutto

Siria. Su pressione della Turchia curdi esclusi dal comitato costituzionale

Il comitato avrà il compito di scrivere la nuova carta costituzione siriana e sarà formata da 150 membri: 50 scelti dal governo siriano, 50 nominati dalle opposizioni e 50 personalità indipendenti e della società civile.

Leggi tutto

Efrîn: Civili sequestrati muoiono per le torture e per la fame

Ebdo Omer racconta del suo sequestro da parte delle truppe di occupazione a Efrîn. Leggi tutto

Qual è la situazione in Siria del nord e dell’est?

Un attacco turco non è impensabile. Nella regione vengono presi i preparativi del caso. Per la Turchia, un attacco del genere avrebbe conseguenze imprevedibili. Leggi tutto

„Costituzione senza la nostra partecipazione per noi non è vincolante“

Partiti e organizzazioni della Siria del nord e dell’est reagiscono dopo che è stato reso noto un „comitato costituzionale“ Leggi tutto

IS si riorganizza

Dopo la fine del dominio territoriale di IS il 23 marzo nel nordest della Siria, la milizia terroristica ha iniziato a armarsi di nuovo e a commettere massacri con metodi nuovi. Leggi tutto

Comitato Costituzionale siriano senza l’Amministrazione Autonoma

Secondo il segretario generale dell’ONU Antonio Guterres il comitato per una nuova Costituzione siriana si riunirà nelle prossime settimane a Ginevra. L’Amministrazione Autonoma della Siria del nord e dell’est non è rappresentata nel comitato.

Il segretario … Read More

Dichiarazioni di uno jihadista di IS in carcere

Alcuni giorni fa abbiamo riferito della distruzione di una cellula di IS responsabile di 14 attentati a Tabqa e Raqqa. Il capo della cellula ora ha fatto dichiarazioni sui crimini del suo gruppo all’agenzia stampa ANHA. Leggi tutto

Regime siriano concede amnistia generale

In vista dell’incontro tra Russia, Iran e Turchia di lunedì scorso a Ankara su un ordine del dopoguerra in Siria, Bashar al-Assad che detiene il potere in Siria ha concesso un’amnistia. Leggi tutto