Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 21 agosto 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Siria

Dichiarazione della Siria sulla ‘Zona Sicura’: Partnership turco-statunitense è un’aggressione

Sulla scia del negoziati tra USA e Turchia sull’istituzione di una possibile “zona sicura” in Siria, il governo della Siria ha descritto la zona di sicurezza come “flagrante aggressione contro la sovranità e integrità territoriale della Siria.” Leggi tutto

Attentatrice di IS: Volevamo attaccare la coalizione e gli USA

L’altro ieri in un’operazione è stata arrestata la jihadista di IS B.A. responsabile delle esplosioni a Qamişlo. Ha dichiarato di aver preparato attentati contro le truppe USA e al coalizione internazionale. Leggi tutto

Mêrdîn: Il muro di confine distrugge spazio vitale

Cinque anni fa è iniziata la costruzione del muro tra la parte del Kurdistan sotto occupazione turca e il Rojava. Le conseguenze del muro per la gente della regione sono drammatiche. Leggi tutto

MIT promette all’ENKS il governo della zona occupata

All’agenzia ANHA sono giunte informazioni su un incontro segreto tra i servizi segreti MIT e il „Consiglio Nazionale Curdo“ ENKS secondo le quali i servizi segreti turchi avrebbero promosso all’ENKS il governo della „zona di sicurezza“. Leggi tutto

Efrîn: 127 colpi di artiglieria pesante colpiscono villaggi

Da questa mattina gli occupanti turco-jihadisti di Efrîn attaccano villaggi a Şêrawa con armi pesanti. Nella regione sono stati contati 127 colpi. Cinque persone sono rimaste ferite, tra cui un neonato. Leggi tutto

Rojava: Nuova azione „scudi umani“

Dopo le minacce di invasione turche, ora anche a Serêkaniyê centinaia di persone si sono riunite per un’azione „scudi umani“. Leggi tutto

Zona di sicurezza: USA e Ankara rilasciano la stessa dichiarazione

L’ambasciata USA a Ankara ha rilasciato una dichiarazione rispetto gli incontri su una „zona di sicurezza“ in Siria del nord. Leggi tutto

La Turchia fonda un centro operativo insieme agli USA

Secondo informazioni del Ministero della Difesa turco, è stato raggiunto un accordo sull’istituzione di una „zona di sicurezza“ in Siria del nord. Leggi tutto

Attacchi di IS incrementati dopo le minacce turche

Il capo di Stato turco Erdoğan ha di nuovo annunciato un ingresso in Siria del nord. Le forze di sicurezza della Siria del nord si sono pronunciate sugli attacchi dinamitardi di ieri nella regione e vedono un nesso con le minacce turche. Leggi tutto

L’Iran sposta truppe a Deir ez-Zor

I guardiani della rivoluzione iraniani hanno spostato truppe a Deir ez-Zor in Siria dell’est. Leggi tutto