Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 25 settembre 2018

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Siria

Donne di Raqqa: Abbiamo conosciuto la libertà attraverso la filosofia di Öcalan

Le donne di Raqqa. che nella storia sono state incarcerate in casa da un sistema egemonico, e dietro uno chador nero durante l’occupazione di Isis, dicono che hanno avuto modo di conoscere la libertà con Leggi tutto

Tempesta contro gli jihadisti

Presso Deir Al-Sor è in corso un’offensiva contro i resti di »Stato Islamico« La lotta contro »Stato Islamico« (IS) è in larga misura sparita dai titoli. Ma nel sud e nel sudest della Siria continuano con durezza Leggi tutto

Muslim: la Turchia vuole trasferire le milizie da Idlib ad Afrin

Dopo l’accordo tra Putin e Erdogan, il politico curdo Salih Muslim ritiene che la Turchia intende ritirare i miliziani jihadisti che sostiene da Idlib ad Afrin. Salih Muslim portavoce del comitato diplomatico Leggi tutto

Ebdo nega le accuse riguardo alla chiusura delle scuole Siriache

Muhammad Salih Ebdo, co-presidente del Consiglio dell’Amministrazione Autonoma Democratica nella regione di Jazira, ha dichiarato che sia stato fermato l’operato di 14 scuole private nell’ultimo mese perché Leggi tutto

Il Partito dell’unione siriaca lavora con l’Amministrazione Autonoma

Il Partito dell’unione siriaca (Syriac Union Party-SUP) ha risposto alle accuse riguardo alla chiusura delle scuole siriache da parte dell’amministrazione autonoma dichiarando: “Il processo educativo e la qualità Leggi tutto

“La Turchia è uno Stato occupante che verrà cacciato dalla Siria”

I giornalisti Ragıp Duran e Celal Başlangıç nell’estate di quest’anno hanno viaggiato nella Federazione Democratica Siria del Nord. In questo contesto hanno intervistato İlham Ahmed, la co-Presidente Leggi tutto

‘Mattatoio umano’: Residente di Afrin descrive le condizioni deplorevoli nelle carceri delle forze sostenute dalla Turchia

Un residente di Afrin nel nord della Siria, il cui nome non viene citato per proteggere la sua sicurezza, ha fatto un resoconto straziante di una detenzione di 65 giorni nel carcere di Al-Rai al Centro per la Leggi tutto

Il tiro alla fune per Idlib

Rispetto ai diversi fronti in Siria, la zona intorno a Idlib è candidata per una grande guerra. Cosa distingue Idlib dagli ultimi fronti caduti come Ghouta-est, Daraa e Kuneitra? Per i gruppi che non volevano Leggi tutto

Dialogo come primo passo per arrivare a una Siria democratica

La guerra civile in Siria che ha portato con sé un’immensa distruzione per l’intero Paese è iniziata il 15 marzo 2011 a Daraa nel sud della Siria. Contro la politica antidemocratica del regime di Assad e il tentativo Leggi tutto

Gli Yazidi ad Afrin costretti a convertirsi all’Islam

Le forze di occupazione stanno costringendo gli yazidi nel villaggio di Basufane ad  Afrin a mandare i propri bambini in moschea. Quelli che si rifiutano di farlo sono sottoposti a tortura. Secondo fonti nel villaggio Leggi tutto