Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 28 giugno 2017

Scroll to top

Top

Siria

La Turchia e la Siria preparano un embargo e un attacco al Rojava

La Turchia ed il regime Baath stanno preparando un attacco congiunto su Shabba ed Afrin. Il regime Baath. Il regime Baath ha messo in atto un embargo chiudendo la strada di Aleppo, mentre lo stato Leggi tutto

Il nodo Deir ez-Zor – Cosa sta succedendo in Siria?

Mentre procede l’operazione su Raqqa, si susseguono vorticosamente gli eventi nei territori di confine della Siria in guerra civile. Questo vale per il nord del Rojava così come per l’area di confine Leggi tutto

Costellazioni e possibilità per il periodo dopo l’operazione Raqqa

Dalla battaglia per Kobanê, ossia dal dicembre 2014, IS (Stato Islamico) in tutte le operazioni militari guidate dalle curde e dai curdi perde terreno e forza. IS in precedenza aveva fatto bottino di armi pesanti Leggi tutto

Cosa vuole veramente la Turchia nella Siria del nord?

La co-presidente del Consiglio Siriano Democratico (MSD) Îlham Ehmed ha affermato che la Turchia vuole impedire la liberazione di Raqqa e diventare una presenza permanente nella regione di Shehba Leggi tutto

Jinwar – un luogo delle donne

Nel mezzo della guerra in Siria, le donne nel Rojava si costruiscono una nuova vita. Le esperienze raccolte nella costruzione dell’autonomia democratica, nell’organizzazione di base nelle comuni di donne Leggi tutto

Prima della grande battaglia

La coalizione militare curdo-araba annuncia l’inizio dell’offensiva contro la roccaforte di IS Raqqa. Ankara minaccia i curdi-Con il comunicato di ieri avrà inizio la quinta e ultima fase della battaglia intorno a Raqqa Leggi tutto

Finalmente gli yezidi tornano a riconoscersi

Colloquio con Zerdest Derwis. Sul passaggio di una filosofia a una religione, l’espulsione degli yezidi e la costruzione di proprie strutture. Zerdest Derwis … è attivista di Meclisa Ciwanen Sengale Leggi tutto

Censura e bombe

L’emittente satellitare Eutelsat su ordine della Turchia vuole impedire la messa in onda delle trasmissioni dei canali televisivi curdi, una visita a Ronahi TV nel RojavaIl giovane reporter è arrabbiato Leggi tutto

Il nodo Raqqa: Non si tratta di armi, ma di legittimità

Il governo USA ha aspettato più tempo possibile e la Turchia ha cercato di rinviare il più possibile l’operazione su Raqqa. Ma quanto atteso si è verificato. Il governo intorno a Trump ora ha deciso forniture Leggi tutto

Appello alle organizzazioni che sostengono i rifugiati per le donne e i bambini nel campo di Eyîn Îsa

KOBANÊ –  Quasi centomila cittadini scappati da Daesh a Raqqa e nei villaggi circostanti sono stati trasferiti in zone sicure dalle SDF. Volontari di Heyva Sor (Mezzaluna curda) e l’Assemblea Civile di Raqqa Leggi tutto

Accetto
Navigando in questo sito accetti l'uso di Cookies e altri sistemi funzionali al funzionamento del sito web.Puoi negare il consenso tramite le impostazioni del tuo browser -Maggiori info