Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 16 ottobre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Notizie

Il canale yazida Çira TV è stato vietato nel Kurdistan meridionale

Il canale televisivo ezidi Çira TV è stato vietato nel Kurdistan meridionale e non è autorizzato a riferire dai siti sacri Laleşa Nûranî e Şêxan. Il governatorato di Duhok ha inviato alla stazione televisiva Leggi tutto

Un blindato turco uccide 22enne a Dersim

Il rapporto IHD ha citato almeno 63 collisioni di blindati nell’ultimo decennio: “A seguito di 63 casi, 36 persone, tra cui 16 bambini e 6 donne, hanno perso la vita”. Oktay Er è stato colpito da un blindato Leggi tutto

Figen Yüksekdağ fa una dichiarazione sul prolungamento della sua carcerazione

A Ankara, evidentemente su spinta del Presidente turco Erdoğan, è stata disposta la continuazione della carcerazione Leggi tutto

Serve una nuova coscienza ambientale

Cause e danni delle recenti inondazioni in Iran– Ebad Rouhi (Assistente per il Diritto Internazionale, Facoltà di Scienze Giuridiche presso l’Università Islamica Azad, sede di Sanandadj, Kurdistan, Iran)

Introduzione

L’inondazione è una delle catastrofi naturali … Read More

Iran: Attivista ambientalista curdo condannato al carcere

L’attivista ambientalista curdo Erfan Rashidi in Iran è stato condannato al carcere per „propaganda contro lo Stato“. L’attivista è accusato per il suo ruolo nella lotta contro incendi boschivi appiccati dallo Stato. Leggi tutto

Folla inferocita contro profughi siriani a Adana

A Adana una folla inferocita ha attaccato persone provenienti dalla Siria, Leggi tutto

Dichiarazione di Erdoğan sull’arresto di Demirtaş: non possiamo rilasciarli

İSTANBUL – Il presidente Erdoğan ha rilasciato una dichiarazione sulla decisione di arresto dei co-presidenti del Partito Democratico dei Popoli Selahattin Demirtaş e Figen Yüksekdağ e ha dichiarato: “Non possiamo rilasciare queste persone Leggi tutto

Dichiarazioni di uno jihadista di IS in carcere

Alcuni giorni fa abbiamo riferito della distruzione di una cellula di IS responsabile di 14 attentati a Tabqa e Raqqa. Il capo della cellula ora ha fatto dichiarazioni sui crimini del suo gruppo all’agenzia stampa ANHA. Leggi tutto

Arrestate madri che protestavano davanti alla sede AKP

Si diffondo le proteste davanti alle sedi AKP Turchia. A Ankara ci sono stati arresti, a Kayseri madri che protestavano sono state cacciate dalla polizia dall’area circostante l’edificio AKP Leggi tutto

Amministrazione forzata a Qereyazî

Al posto della co-sindaca di Qereyazî oggi è stato nominato un amministratore coatto.La nomina di impiegati del regione al posto di sindaci eletti del Partito Democratico dei Popoli (HDP) continua Leggi tutto