Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 16 gennaio 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Iran

Ramin Hisen Panahi è stato impiccato

Dopo mesi e mesi trascorsi nel braccio della morte, il 23enne Ramin Hisen Panahi, attivista e prigioniero politico del Kurdistan Rojhalat (Kurdistan dell’Iran, dove vivono circa nove milioni di curdi) Leggi tutto

Dichiarazione della KJAR sulla liberazione delle donne in Iran

La Comunità delle Donne nel Kurdistan Orientale (KJAR) ha fatto una dichiarazione sulla liberazione delle donne nel Kurdistan orientale e in Iran. In una dichiarazione dell’organizzazione delle donne del Kurdistan orientale Leggi tutto

I piani del servizio di intelligence turco contro il PJAK

Le fotografie dei dirigenti del PJAK e del  KODAR sono state pubblicate sui social media con la dichiarazione che una taglia è stato messo sulla loro testa. Il piano è segnalato per essere del MİT. Le fotografie Leggi tutto

Contro interventi stranieri

Partito curdo invita l’opposizione in Iran all’unità e presenta un piano di dieci punti- Mentre gli USA e il loro Presidente Donald Trump, con l’imposizione di nuove sanzioni fomentano il conflitto con l’Iran, le organizzazioni Leggi tutto

Gli sviluppi in Iran e l’importanza del progetto PJAK

La crisi tra Iran e Stati Uniti si sta gradualmente spostando verso l’intervento di questi ultimi nella regione. La resistenza curda e baluchi agisce con cautela rispetto a tale situazione e fa affidamento su una Leggi tutto

La violenza domestica contro le donne in Iran è aumentata del 20%

Un misto di cultura e di legge permette la proliferazione della violenza contro la donna. Sociologi iraniani e ricercatori di scienze sociali avvertono che la violenza contro la donna è aumentata nella società Leggi tutto

Iran: Assassinata Meryem Fereci

Le peggiori ipotesi sulla sorte di Meryem Fereci, studentessa curda di 33 anni, da oltre una settimana desaparecida a Teheran, hanno trovato tragica conferma. Con ogni probabilità, sequestrata Leggi tutto

Zîlan Tanya: Il problema principale dell’Iran è la questione curda

Zîlan Tanya, co-Presidente del Movimento per la Libertà e la Democrazia del Kurdistan orientale (KODAR), in un’intervista con ANF ha parlato dei problemi e delle prospettive di soluzione nel Kurdistan Leggi tutto

Kodar: Road map per una soluzione in Iran

Il Co-presidente del Movimento per la libertà e la democrazia del Kurdistan orientale (KODAR) Fûad Berîtan ha annunciato una road map per risolvere l’attuale crisi in Iran. RojNews News Agency ha intervistato Leggi tutto

Appello della madre di Penahî all’UE: non permettete l’esecuzione!

La madre del prigioniero curdo condannato a morte Ramîn Hisên Penahî rivolge un appello all’UE perché fermi l’esecuzione di suo figlio.Il prigioniero politico curdo Ramîn Hisên Penahî (Ramin Hossein Panahi) Leggi tutto