Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 16 febbraio 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Donne

Canzone vietata:Incontro con la donna curda arrestata in Turchia per il canto-video

Un giovane cantante curda dice che la sua musica onora la sua eredità.Il governo turco solamente Leggi tutto

Le donne di Mersin continuano a lottare contro la centrale nucleare

MERSİN – Le donne ambientaliste stanno continuando a lottare contro la centrale nucleare di Leggi tutto

Le donne di Kobane e un libro per il nostro 25 aprile (la vita la lotta come un corpo solo)

“…Sentirsi uniti decade dopo decade generazione dopo generazione come un corpo solo…”

Sakine Leggi tutto

Appello alla solidarietà delle detenute del Pajk per Zeyneb Celaliyan

Le detenute politiche del gruppo curdo militante delle donne PAJK hanno chiesto il sostegno per Leggi tutto

Viyan Peyman continuerà per sempre a cantare la Libertà

Cantava e combatteva Viyan Peyman,giovane ventiseienne,amatissima cantante curda,originaria Leggi tutto

Asya Abdullah:stiamo sviluppando una nuova filosofia e un paradigma alternativo

La co-presidente del PYD Asya Abdullah è stata accolta ad amburgo alla conferenza “Sfidare la Leggi tutto

La storia sconosciuta della lotta delle donne curde

La guerra in Medio Oriente contro lo Stato islamico d’Iraq e di Levante (ISIL) ha attratto l’attenzione del mondo intero sulla regione. L’attenzione si concentra in particolare sulle donne combattenti Leggi tutto

Le donne vittime dell’Isis hanno bisogno d’aiuto: appello dal Kurdistan

Pubblichiamo un comunicato diffuso dall’illustratrice femminista Anarkikka,che ha partecipato al
viaggio in Kurdistan di una delegazione di giuriste, intervenute per documentare le violazioni dei
diritti umani delle donne nel contesto del conflitto con l’Isis. Leggi tutto

Comunicato delle organizzazioni curde sulla detenzione di Shilan Ozcelik

La comunità curda e i sostenitori della lotta curda sono irritati dall’arresto e dalla detenzione della Leggi tutto

Lettera di Ivana Hoffmann

“Cari compagni, caro partito,

Non riesco oramai a distinguere i colori più belli l’uno dall’altro;non sento più il vento della città sulla mia pelle,il canto degli uccelli suona sempre più come richiesta Leggi tutto