Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 16 gennaio 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Diritti umani

I detenuti: l’isolamento continua, proseguiamo con lo sciopero della fame

I prigionieri del PKK e del PAJK nelle carceri turche stanno proseguendo con lo sciopero della fame contro l’isolamento del leader del PKK Abdullah Öcalan. I detenuti del PKK e del PAJK in Turchia hanno Leggi tutto

Ogni momento di silenzio è un omicidio

Gülseren Yıldırım, la sorella del prigioniero Abdullatif Teymur in sciopero della fame dal 26 dicembre nel carcere di tipo T a Bafra dichiara: „Ogni momento di silenzio, ogni momento senza soluzione è omicidio Leggi tutto

Avvocato Özen: la salute di Leyla Güven sta peggiorando

Leyla Güven è nel 66° giorno del suo sciopero della fame contro l’isolamento di Öcalan.  La Co-presidente del DTK (Congresso della Società Democratica) e deputata HDP (Partito Democratico dei Popoli) Leggi tutto

HDP: Leyla Guven è in pericolo di vita

La deputata Ayse Acar Basaran ha sottolineato che la salute di Leyla Guven durante lo sciopero della fame è giunta al punto in cui la sua vita è in pericolo. La portavoce della Commissione legale e dei diritti umani Leggi tutto

Almeno 156 prigionieri in sciopero della fame a tempo indeterminato

Il numero di partecipanti allo sciopero della fame nelle carceri turche cresce costantemente. Ormai almeno 156 prigionieri in sciopero della fame a tempo indeterminato chiedono la revoca delle misure di isolamento di Abdullah Öcalan. Leggi tutto

Le condizioni di salute di Leyla Güven peggiorano

Leyla Güven si trova ormai da 61 giorni in sciopero della fame. Dato che le sue condizioni di salute sono peggiorate, da quattro giorno non può più avere visite. La Co-presidente del Congresso della Società Leggi tutto

Arrestati tre musicisti curdi

Nella città di Wêranşar (provincia Riha/Urfa) nel Kurdistan del nord sono stati arrestati tre musicisti di una banda che suona per i matrimoni. Come riferisce l’agenzia stampa Mezopotamya Ajansı (MA) con sede Leggi tutto

Un nuovo reato: “Giornalismo ostile allo Stato”

La corrispondente di MA Esra Solin Dal in Turchia rischia 15 anni di carcere perché avrebbe praticato „giornalismo ostile allo Stato”. La giornalista Esra Solin Dal è una delle 142 persone che nello scorso Leggi tutto

Ecoattivisti seqeustrati nel Kurdistan iraniano

La sera di capodanno nella città di Kamyaran nel Kurdistan orientale, tre ecoattivisti sono stati sequestrati dalle forze del regime iraniano. Da allora si sono perse le tracce degli uomini. Leggi tutto

I medici: La soglia critica è stata superata dagli scioperanti della fame nelle carceri

Un gruppo di organizzazioni di medici e di ausiliari ha avvertito che la soglia critica è stata superata dagli scioperanti della fame in carcere. La Camera degli ausiliari di Mardin (MTO), la sezione di Mardin Leggi tutto