Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 23 agosto 2017

Scroll to top

Top

Diritti umani

Selma Irmak: Sur è l’identità, la lingua e l’onore del popolo curdo

ISTANBUL –La deputata incarcerata di HDP Selma Irmak ha chiesto alla popolazione di intervenire contro le politiche di distruzione del governo a Sur e Hasankeyf. “Sur non è solo Sur. Sur rappresenta Leggi tutto

La distruzione ad Hasankeyf entra in una nuova fase

L’Iniziativa per mantenere Hasankeyf in vita ha dichiarato che con la distruzione delle rocce modellate dall’uomo attraverso gli esplosivi ad Hasankeyf, la distruzione di questa città di oltre 12.000 anni Leggi tutto

Sur sottoposta al più lungo coprifuoco della storia recente

Il coprifuoco un sei quartieri di Sur è in vigore da 1 anno e otto mesi e 21 giorni. Durante questo periodo di tempo terzo dello storico distretto è stato demolito dalle forze dello Stato turco. Il coprifuoco Leggi tutto

Gli incendi boschivi infuriano in 18 zone di Dersim

Gli incendi boschivi proseguono in 18 zone di Dersim e dei suoi distretti. Le pratiche genocide dello Stato turco continuano a bruciare 18 zone nei distretti di Ovacik, Hozat, Pülümür e Nazimiye. Sta inoltre Leggi tutto

Una notte di tortura per una famiglia nel villaggio di Şapatan, a Şemdinli

Da Şapatan, Necmettin Korkmaz ha parlato della tortura che ha subito insieme a sua moglie e a sua figlia. Sono stati colpiti con il calcio delle pistole e lui è stato legato ad un carro armato e trascinato Leggi tutto

Rapporto: 18.000 peshmerga si sono ritirati da Sinjar prima dell’attacco dello Stato Islamico

Sulaymaniyah – Un rapporto inedito del Governo Regionale del Kurdistan in Iraq KRG, secondo quanto riferito, rivela che 18.000 peshmerga del KDP di Massoud Barzani si trovavano sul posto e si sono Leggi tutto

Studente ferito a Cizre durante il coprifuoco punito con la pena detentiva di dieci anni

ŞIRNAK – Lo studente universitario Enes Aydoğan  che ferito era rimasto bloccato a Cizre durante il coprifuoco è stato sanzionato con una pena di 10 anni di detenzione. Il caso dello studente Enes Aydoğan Leggi tutto

L’ONU chiede il riconoscimento del genocidio di ISIS contro yazidi

La Commissione di inchiesta della Nazioni Unite sulla Siria ha invitato la comunità internazionale a riconoscere il reato di genocidio commesso dall’ISIS contro gli yazidi, ribadendo la sua raccomandazione Leggi tutto

Prigioniero politico curdo giustiziato nel Kurdistan iraniano

SINE -Kurdistan iraniano. Il prigioniero politico curdo Morteza Rahmani è stato giustiziato nel carcere centrale di Sinê (Sanandaj) all’alba di mercoledì mattina, lo ha riferito l’Agenzia Stampa degli Attivisti Leggi tutto

La Turchia vuole liberare la regione dai popoli antichi

La Turchia vuole liberare la regione dai popoli antichi “Niente è mai cambiato nelle richieste dei popoli siriaci da est a ovest: lo stato turco deve essere perseguito per i propri crimini nella storia e pagare Leggi tutto