Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 19 ottobre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Campagne

Öcalan e il PKK: un altro mondo è possibile

15 Feb 2015
Di Havin Güneşer

Abdullah Öcalan: 66 anni, 16 anni su un’isola-prigione.Una vita di più di 40 anni di lotta e di Leggi tutto

Comunicato sesto bonifico raccolta fondi per Kobanê

Senzaconfine comunica di aver effettuato oggi il sesto bonifico per i profughi di Kobanê e Şengal Leggi tutto

Comunicato quinto bonifico raccolta fondi per Kobanê

Senzaconfine comunica di aver effettuato oggi il quinto bonifico sul conto tedesco di Heyva Sor a Kurdistanê per i profughi di Kobanê e Şengal Leggi tutto

Comunicato quarto bonifico raccolta fondi per Kobanê

Senzaconfine comunica di aver effettuato oggi il quarto bonifico sul conto tedesco di Heyva Sor a Kurdistanê

per i profughi di Kobanê Leggi tutto

Comunicato terzo bonifico raccolta fondi per Kobanê e Şengal

Senzaconfine comunica di aver effettuato oggi il terzo bonifico sul conto tedesco di Heyva Sor a Kurdistanê Leggi tutto

Comunicato secondo bonifico raccolta fondi per Kobane

Senzaconfine comunica di aver effettuato oggi il secondo bonifico sul conto tedesco di Heyva Leggi tutto

Comunicato:primo bonifico dall’Italia per i profughi

Senzaconfine comunica di aver effettuato oggi il primo bonifico sul conto tedesco di Heyva Sor Leggi tutto

Libri per il Rojava

Una  campagna è stata avviata per raccogliere libri per l’Accademia di storia e sociologia della Mesopotamia di recente apertura nella città di Qamişlo,nel cantone del Rojava Leggi tutto

Il 1° novembre – giornata globale di azione per Kobanê e per l’umanità – le iniziative in Italia

Anche l’Italia, da Nord a Sud, ha raccolto l’appello dei movimenti curdi in Europa per una mobilitazione globale il 1° novembre in supporto della città di Kobanê sotto attacco di ISIS da un mese Leggi tutto

Campagna di raccolta fondi per i profughi da Kobanê e Şengal, oggetto di attacchi da parte di ISIS

Come già in altri paesi, seguendo le indicazioni del KNK (Congresso nazionale Kurdo) e di rappresentanti dei cantoni del Rojava, anche in Italia l’Ufficio di Informazione del Kurdistan Leggi tutto