Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 24 ottobre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Un commento

Il DTK: L’AKP-MHP perderà in Rojava come ha perso ISIS

Il DTK: L’AKP-MHP perderà in Rojava come ha perso ISIS

9 ottobre 2019


The DTK rha richiamato in una dichiarazione la cospirazione dell’isolamento che ha approfondito il caos in Turchia. Il DTK ha affermato che l’AKP-MHP saranno sconfitti in Rojava come è stato sconfitto ISIS e ha fatto appello alla solidarietà.

Il Congresso democratico della società (DTK) oggi ha rilasciato una dichiarazione per osservare l’anniversario della cospirazione internazionale contro il leader del popolo curdo Abdullah Öcalan.

La dichiarazione afferma: ” L’intento della cospirazione internazionale è stato quello sia di porre fine alle speranze del popolo curdo di una vita libera e democratica e di porre il popolo curdo e turco in una guerra e nel caos che sarebbe durato anni. Queste oscure ambizioni sono state paralizzate dalle predicazioni, dal senso comune, dalla resistenza e dalla leadership di Öcalan.”

La dichiarazione aggiunge: “L’insistenza del sistema sovrano turco e delle politiche del governo nel negare la questione curda e nel lasciarla irrisolta hanno portato ad un approfondimento del problema. L’isolamento del leader del popolo curdo Abdullah Öcalan ha aggravato il caos”

Vinceremo ancora in Rojava

La dichiarazione prosegue: “Oggi il giorno della cospirazione internazionale è stato aggiornato. Il fascismo AKP-MHP si sta preparando da mesi, formando la sua infrastruttura politica, militare, diplomatica e psicologica, agli attacchi al Kurdistan del sud e al Rojava. La cospirazione internazionale si è evoluta a questo punto. La Turchia sta occupando il Rojava, causando milioni di rifugiati da sfollare, cambiando la struttura demografica della regione.”

Il popolo curdo, afferma la dichiarazione, “ continuerà a lottare contro la negazione, la distruzione, l’occupazione e la cospirazione in ogni aspetto della vita. Proprio come la cospirazione internazionale rappresentata da ISIS è stata sconfitta in Rojava, il fascismo dell’AKP-MHP tenta di invadere il Rojava e di cambiare la sua struttura demografica. I popoli di Siria e di Turchia, la comunità internazionale, vanificheranno questo nuovo tentativo, i curdi, gli arabi, i turcomanni, gli assiri e gli armeni hanno l’esperenza, la consapevolezza, la fede e l’organizzazione della lotta per vanificare il tentativo di occupazione.”

Appello alla comunità internazionale

La dichiarazione termina affermando che “mentre condanniamo ancora una volta la cospirazione del 9 ottobre, noi facciamo appello alle popolazioni di tutte e quattro le parti del Kurdistan, alla comunità internazionale, ai popoli di Siria e di Turchia a esprimere solidarietà con la popolazione del Rojava e di Siria e a sollecitare chiunque ad alzare la voce contro la guerra di occupazione.”

ANF

 


Comments

  1. Karka

    Resistere

Inserisci un commento