Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 19 settembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

La crisi in Iran colpisce più pesantemente il Kurdistan orientale

La crisi in Iran colpisce più pesantemente il Kurdistan orientale

31 agosto 2019


La crisi economica in Iran colpisce pesantemente il Kurdistan orientale. La produzione di scarpe nella città di Merîwan in Kurdistan orientale viene ridotta sempre di più. Migliaia di persone perdono il lavoro.

Una delle città che in Iran è colpita con maggiore forza dalla crisi economica è Merîwan. In città normalmente migliaia di persone lavorano nella produzione delle famose scarpe Hawraman che vengono prodotte in piccole botteghe. Per via della crisi tuttavia chiude un sito dopo l’altro e migliaia di persone restano disoccupate.

La chiusura delle botteghe ha a che fare soprattutto con l’aumento dei prezzi dei materiali per la produzione, la migrazione delle lavoratrici e dei lavoratori e il calo delle vendite. A Merîwan e Sine ancora circa 30.000 persone lavorano in questo settore. Si prevede che questa cifra si riduca della metà.

Fonte: ANF


Inserisci un commento