Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 14 novembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

Appello: Donne difendono il Rojava

Appello: Donne difendono il Rojava

27 agosto 2019


Alle donne in cerca della libertà e alla gente del mondo, a tutt* le e gli internazionalist*, alle forze democratiche e rivoluzionarie in ogni luogo:Kongra Star e le donne del nord e dell’est della Siria ti chiedono di stare al nostro fianco e di agire in difesa della nostra terra e dei valori rivoluzionari a livello mondiale. Noi annunciamo la campagna Women Defend Rojava. La rivoluzione del Rojava e il sistema di amministrazione autonoma democratica in Siria del nord e dell’est sono diventati fonte di ispirazione per persone che cercano libertà e giustizia. Per questo, forze dello stato nazione e della modernità capitalista sono minacciate e rispondono con la violenza.

Dal marzo 2018, l’esercito turco ha illegalmente occupato la città il cantone di Afrin. Questo ha un impatto in particolare sulle donne, con stupri, sequestri e violenza genere usata sistematicamente come arma. Altrove lo Stato turco conduce attacchi, guerra psicologica e distruzione ambientale.

Lo Stato turco sta minacciando di diffondere questa violenza al resto della Siria del nord e dell’est. Allo stesso tempo stanno incarcerando rappresentanti democraticamente elett* in Kurdistan del nord e reprimendo proteste pacifiche. Difendere il Rojava significa anche stare con l’intero Kurdistan.

Sotto il nome di “costruire una zona di sicurezza in Siria del nord”, lo Stato turco cerca sostegno per i preparativi di una nuova guerra di occupazione contro il Rojava. Come donne del nord e dell’est della Siria, siamo determinate a difendere la nostra terra e le conquiste della rivoluzione. Insieme e con la solidarietà di persone in tutto il mondo abbiamo sconfitto ISIS. Ora, nell’unità difenderemo il Rojava. Confidiamo nella forza della nostra lotta comune.

La solidarietà internazionale con il Rojava è già forte. Ci coordineremo con altre campagne come RiseUp4Rojava. Metteremo i molti colori della liberazione di genere sul fronte della lotta comune. Il patriarcato è la radice del fascismo, del colonialismo e del militarismo contro i quali lottiamo. La resistenza sarà più forte se è per prima cosa e principalmente contro il patriarcato, nei nostri obiettivi e nei nostri metodi.

Il 6 e 7 settembre vedremo azioni in tutto il mondo contro lo Stato turco fascista e la sua occupazione e le sue minacce. Facciamo appello in particolare alle donne, a compagn* anti-patriarcal* e in cerca di libertà di alzare la vostra voce, i vostri pugni e i vostri cuori. Qui in Rojava le donne sono sempre davanti nelle manifestazioni e nei cortei. Facciamo solidarietà globale nello stesso modo.

#WomenDefendRojava

Quello che potete fare:

  • Partecipare alle azioni il 6 e 7 settembre in tutti i diversi colori dell’organizzazione delle donne, della lotta anti-patriarcale, e della liberazione di genere gridando: Women Defend Rojava!
  • Usare il nostro logo e #WomenDefendRojava
  • Mostrare il video della nostra campagna online e negli eventi
  • Mandare dichiarazioni e condividere con noi i vostri messaggi di solidarietà e foto
  • Scrivere a rappresentanti delle istituzioni di agire contro la guerra della Turchia al Rojava e per il riconoscimento dell’Amministrazione Autonoma della Siria del Nord e dell’Est
  • Diffondere il nostro appello e le nostre risorse
  • Organizzare e far conoscere la rivoluzione – cercate materiale e link sulla nostra homepage
  • Fare azioni dirette contro le minacce fasciste!

Kongra Star, Rojava

Sito web : Women Defend Rojava

Mail: womendefendrojava@protonmail.com

Twitter: @starrcongress

Instagram: WomenDefend

Fonte: Kongra Star

 


Inserisci un commento