Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 18 settembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

Dichiarata la fondazione delle Forze di Autodifesa del Kurdistan del Sud

Dichiarata la fondazione delle Forze di Autodifesa del Kurdistan del Sud

27 giugno 2019


Con una dichiarazione le Forze di Autodifesa del Kurdistan del Sud hanno reso nota la loro fondazione.Con una cerimonia militare nelle montagne curde le Forze di Autodifesa del Kurdistan del Sud hanno reso nota la loro fondazione. Obiettivo di questa nuova fondazione è la lotta contro le truppe di occupazione turche nel Kurdistan del sud.

È stata letta una dichiarazione che recita “Gli invasori del Kurdistan del sud saranno il nostro obiettivo primario.”

Un comandante ha letto la dichiarazione che tra l’altro afferma quanto segue:

“Saccheggi, sequestri, arabizzazione e assassinii sono iniziati nel distretto di Jenakok nel Kurdistan del sud.

I Neo-Ottomani hanno minacciato di invadere tutto il Kurdistan, in particolare il Bradost, Kirkuk e le aree di Behdinan. Sfortunatamente determinate forze del Kurdistan del sud operano come partner di questa invasione. Non prendono posizione contro il saccheggio culturale, artistico, economico o geografico.”

IL NOSTRO OBIETTIVO È LA PRESENZA DELLO STATO TURCO

La dichiarazione prosegue dicendo che le Forze di Autodifesa del Kurdistan del Sud sono state fondate perché il governo del Kurdistan del sud è rimasto in silenzio di fronte all’invasione.

La dichiarazione afferma inoltre che le Forze di Autodifesa del Kurdistan del sud prenderanno di mira la presenza dello Stato turco nel Kurdistan del sud.

La dichiarazione si conclude con un appello alle forze peshmerga e alle forze politiche nel sud di “scacciare insieme gli invasori del Kurdistan”.

Fonte: ANF

 


Inserisci un commento