Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 19 ottobre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

Un parco intitolato a Lorenzo Orsetti, partigiano

Un parco intitolato a Lorenzo Orsetti, partigiano

13 giugno 2019


Il III Municipio di Roma ha approvato oggi la mozione presentata da diversi consiglieri della maggioranza di centrosinistra, per dedicare un parco a Lorenzo ‘Orso’ Orsetti, il giovane italiano di 33 anni morto in Siria mentre combatteva assieme alle forze curde sul fronte anti Isis.L’area verde di Ponte Tazio, lungo via Nomentana, sarà così nominata “Parco Nomentano Lorenzo Orsetti Partigiano”. Proprio nel parco inizierà il 25 giugno IFEST – Independent festival Roma, i cui organizzatori hanno proposto al municipio l’intitolazione al giovane. “Cinque anni fa abbiamo acceso i riflettori su questa area verde abbandonata: oggi sarà dedicata a un partigiano del nostro decennio, Lorenzo ‘Orso’ Orsetti caduto in Siria mentre combatteva contro l’Isis al fianco delle forze democratiche curde. – scrivono i ragazzi e le ragazze dell’IFEST – La lotta per la libertà non ha confini né latitudine, questo ci ha insegnato Lorenzo, per questo giovedì 27 giugno dedicheremo l’intera giornata dell’edizione 2019 di IFEST alla lotta democratica, femminista ed ecologista del popolo curdo. Alle 18.30 inaugureremo una targa temporanea dedicata a Orso in attesa dell’intitolazione ufficiale che speriamo avvenga al più presto. Saranno con noi anche i genitori e i compagni di Orso, Zerocalcare e Wu Ming 1”.

Fonte: fanpage.it


Inserisci un commento