Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 20 settembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

Aggiornamento sciopero della fame

Aggiornamento sciopero della fame

30 maggio 2019


A cura della Redazione di Rete Kurdistan Italia – Fonte: ANF

Turchia

Dei prigionieri in sciopero della fame nelle carceri chiuse di tipo T e F a Van che il 26 maggio rispondendo al messaggio di Abdullah Öcalan hanno interrotto lo sciopero della fame, 12 sono stati ricoverati in ospedale.

I/le deputat* HDP Dersim Dağ, Tayip Temel e Murat Sarısaç che avevano aderito allo sciopero della fame per protesta contro le condizioni di isolamento di Abdullah Öcalan ad Amed sono stati dimessi dall’ospedale dopo un breve ricovero.

Iraq

Anche Nasır Yağız e Fadile Tok sono ancora ricoverati in ospedale.

Canada

L’attivista Yusuf Iba che ha partecipato allo sciopero della fame a Toronto per 138 giorni e ha già avuto gravi problemi di salute, è stato nuovamente ricoverato mercoledì per forti dolori ai reni.

Europa

14 attivist* curd* hanno condotto la loro resistenza di sciopero della fame a Strasburgo per 161 giorni. Quattro di loro sono stati ricoverati in ospedale. Ekrem Yapıcı, Kardo Bokani, Ramazan Imir e Mohamed Ghaderi hanno problemi gravi che secondo il parere dei medici richiedono la loro permanenza in ospedale.

Ömer Bağdur (118 giorni di sciopero della fame), Cemal Kobanê (118 giorni), Şiyar Xelil (121 giorni) e Mele Mustafa Tuzak (134 giorni) che hanno aderito allo sciopero della fame nella capitale tedesca Berlino sono ricoverati in ospedale.

Kobanê e Bağdur sono sotto osservazione in terapia intensiva e i medici temono rischi di infezione. Anche Şiyar Xelil sta ancora ricevendo cure ospedaliere. Mele Mustafa Tuzak è ricoverato da lunedì scorso. Nei 134 giorni di digiuno ha perso 23 kg e ora ne pesa 44.


Inserisci un commento