Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 19 ottobre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

Le forze iraniane attaccano le vittime dell’inondazione: 4 morti

Le forze iraniane attaccano le vittime dell’inondazione: 4 morti

6 aprile 2019


Le vittime del disastro in Iran e nel Kurdistan iraniano che hanno protestato contro l’immobilismo del governo sono state attaccate dalle Guardie Rivoluzionarie. In questi attacchi almeno 4 persone hanno perso la vita.Le piogge esatreme che sono iniziate il 19 marzo in Iran si sono trasformate in una inondazione in quasi tutte le province in Iran e nel Rojhilat (Kurdistan orientale).

Un grave disastro ha avuto luogo nel Lorestan ed in molte altre regioni nel Kurdistan orientale ed in Iran e centinaia di migliaia di persone sono state gravemente colpite.

Centinaia di persone hanno perso i mezzi di sussistenza. Fonti locale hanno parlato di centinaia di morti, mentre il regime iraniano sta tentando di coprire la vera estensione del disastro. La gente è sempre più arrabbiata dall’immobilismo del governo mentre esso cerca di coprire il disastro.

La folla è scesa in strada per protestare nel Xuzestan e nel Lorestan, ed è stata attaccata dalle forze del regime, che ha utilizzato nei propri attacchi proiettili veri. 4 civili sono morti negli attacchi e molti altri sono rimasti feriti.

 

ANF


Tags

Inserisci un commento