Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 27 maggio 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

Candidato HDP portato in giro per la città in manette

Candidato HDP portato in giro per la città in manette

17 marzo 2019


Un candidato HDP impegnato nella campagna elettorale dopo il suo arresto ieri a Dutax è stato portato in giro in manette per la città. Poi è stato emesso un ordine di arresto contro di lui. Alla vigilia delle elezioni del 31 marzo in Turchia, la crociata politica di annientamento va avanti a pieno ritmo. A Dutax (Tutak) nella provincia di Agirî (Ağrı) ieri un candidato del Partito Democratico dei Popoli (HDP) è stato arrestato. Özgür Öztürk oggi è ammanettato con le mani dietro la schiena e portato alla sede del tribunale da dozzine di poliziotti. 300 metri prima del tribunale l’iscritto HDP è stato costretto scendere dal furgone per il trasporto dei detenuti e ha dovuto percorrere il resto della strada a piedi. Il giudice ha emesso un ordine di arresto e il prigioniero è stato trasferito nel carcere di Patnos.

La direzione distrettuale dell’HDP a Dutax ha protestato contro questo modo di procedere. Özgür Öztürk sarebbe stato arrestato in base ad affermazioni prive di fondamento e portato in giro per la città come un delinquente come deterrente. „Noi non ci lasciamo intimidire da simili scenari di minaccia e vinceremo le elezioni“, così l’HDP.

 

ANF


Inserisci un commento