Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 18 settembre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

36° giorno di sciopero della fame Strasburgo

36° giorno di sciopero della fame Strasburgo

21 gennaio 2019


Da 36 giorni a Strasburgo è in corso uno sciopero della fame contro l’isolamento di Abdullah Öcalan. Le e i 14 attivist* oggi sono hanno avuto cinque viste mediche.

Dall’inizio dello sciopero della fame a Strasburgo il 17 dicembre non si interrompe il flusso di visitatori. Anche oggi dozzine di persone si sono recate nel centro sociale curdo per informarsi in prima persona sullo stato di salute dei e delle 14 attivist* in sciopero della fame e mostrare la loro solidarietà. Tra loro c’era un team del canale tv ezida Çira TV e la madre di Ramazan Imir, uno degli attivisti, arrivata da Halle.

Il Dr. Fahrettin Gülşen, che segue lo sciopero della fame dal punto di vista medico, oggi ha visitato i e le attivist* per la quinta volta. Dopo la visita ha dichiarato ad ANF che è presente una perdita di peso tra i sette e i dodici chili. Oltre a sensazione di debolezza, nausea e disturbi dell’equilibrio, alcun* secondo quanto riferito dal medico soffrono di tinnitus (rumore nelle orecchie) e sindromi influenzali.

 ANF

 

 


Inserisci un commento