Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 16 gennaio 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

SOS Rosarno con il Rojava

SOS Rosarno con il Rojava

5 gennaio 2019


nizia prima la distribuzione degli agrumi biologici di Mani e Terra SCS ONLUS per finanziare progetti sanitari a supporto della Mezzaluna Rossa Curda della Siria del Nord.

E’ particolarmente importante che proprio questi lavoratori, molti dei quali provenienti dalle lotte di SOS Rosarno e che hanno trovato una strada per affrancarsi da padroni e caporali, si attivino per mettere in campo una solidarietà concreta per la popolazione che vivono in emergenza sanitaria causata dall’assedio da parte dell’esercito turco e i suoi alleati. Vogliamo immaginare un ponte di arance che parte dalla complicata terra della Calabria ed il cui profumo arriva fin nella Siria del Nord.

– 12/01 h 10 p.za Persiani Nuccitelli (Pigneto)
– 12/01 ore 10 nel Municipio XIII (Boccea, Cavalleggeri, Montespaccato)
– 13/01 h 10 c/o Centro Socio-Culturale Ararat-Largo Dino Frisullo 1(Testaccio)
– 13/01 dalle 14 alle 19 a Tivoli
– 14/01 dalle 14 alle 19 a Sant’Angelo Romano(Guidonia)

>>banchetto info

In collaborazione con Mani e Terra SCS ONLUS#StaffettaSanitariaretekurdistanitaliaCsoa eXSnia– @CentroSocioCulturaleArarat-Aurelio in ComuneAssociazione Dario SimonettiCollettivo ApacheANPI Sandro Pertini di Sant’Angelo Romano



 


Inserisci un commento