Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 23 ottobre 2018

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

Kurdistan, “Un’utopia concreta” presentazione a Effetto Refugio

Kurdistan, “Un’utopia concreta” presentazione a Effetto Refugio

23 luglio 2018


Sabato 4 agosto dalle ore 20,45 avremo il piacere di ospitare a Effetto Refugio 2018 – il programma completo la presentazione del libro “Utopia Concreta – Le Montagne del Kurdistan e la Rivoluzione in Rojava”, tradotto e curato da Rete Kurdistan Italia e pubblicato quest’anno dalla Red Star Press – Hellnation Libri. Un libro che si propone come il diario di viaggio scritto da alcuni redattori del blog “Lower Class Magazine (LCM)” che durante la primavera del 2017 hanno viaggiato per il Kurdistan. Il loro viaggio li ha portati dagli accampamenti della guerriglia del Partito dei Lavoratori del Kurdistan (Pkk) nelle regioni montuose al confine turco-iracheno, attraverso la zona di insediamento degli ezidi nella montagne di Sijar, passando per la regione autogovernata del Rojava nella Siria del nord fino sul fronte a Raqqa.

Il titolo del libro, “Utopia Concreta”, parte anche da una citazione di Sakine Cansiz, una delle fondatrici del movimento di liberazione curdo assassinata cinque anni fa a Parigi: “non ci siamo mai accostati in modo utopistico al socialismo. Per noi non è mai stato qualcosa di molto lontano. Abbiamo invece iniziato a mettere in pratica le nostre speranze nel qui e nell’ora”.
Gli autori hanno vissuto in montagna con la guerriglia, hanno conosciuto le istituzioni del Confederalismo Democratico nella Federazione Democratica Siria del Nord, hanno costruito case, macellato pecore, indagato sull’uso illegale di armi tedesche contro Ezide e Ezidi sulle montagne di Sengal e hanno combattuto a Raqqa contro lo Stato Islamico. Oltre a diverse interviste con sostenitori e sostenitrici e partecipanti alla costruzione e alle strutture consiliari, in questo libro raccontano le loro esperienze in una miscela di saggi e note di un diario di viaggio.

Mentre scorreranno le immagini di questo viaggio ne discuteremo insieme con Sveva Haarter di Rete Kurdistan e alcuni dei redattori di Lower Class Magazine in collegamento Skype.
______________________________________

Un’utopia concreta. Le montagne del Kurdistan e la rivoluzione in Rojava: un diario di viaggio
di Lower Class Magazine Rete Kurdistan (cur.) edito da Red Star Press, 2018

Un’utopia concreta. Le montagne del Kurdistan e la rivoluzione in Rojava: un diario di viaggio: Nel nord della Siria, nel mezzo di una delle guerre più crudeli dei nostri tempi, centinaia di migliaia di persone stanno conquistando, insieme a istituzioni basate sulla democrazia consigliare e la parità tra uomo e donna, meccanismi di convivenza pacifica tra tutte le etnie e gli orientamenti religiosi del Medio Oriente. Nella primavera del 2017 alcuni redattori di «Lower Class Magazine» hanno viaggiato dalla Germania al Kurdistan e, dopo un soggiorno nella zona montuosa sul confine turco-irakeno, sono entrati nelle pianure del Rojava per mettersi a disposizione della rivoluzione in corso e, soprattutto, per imparare da questa esperienza straordinaria. Così, vivendo sulle montagne insieme alla guerriglia, sperimentando in prima persona il funzionamento del confederalismo democratico nella Siria del Nord, costruendo case e pascolando pecore, indagando sulla provenienza delle armi europee usate contro la popolazione civile e combattendo a Raqqa contro lo Stato Islamico, ha preso corpo questo libro: un diario di viaggio che entra nel vivo dei profondi cambiamenti in corso e che mostra in presa diretta come la Rivoluzione del Rojava stia salutando l’avvento di un’utopia concreta.

Prefazione di Anja Flach.

Informazioni bibliografiche del Libro
• Titolo del Libro: Un’utopia concreta. Le montagne del Kurdistan e la rivoluzione in Rojava: un diario di viaggio
• Autori : Lower Class Magazine Rete Kurdistan (cur.)
• Editore: Red Star Press
• Collana: Tutte le strade , Nr. 40
• Data di Pubblicazione: 2018
• Genere: scienza politica
• Pagine: 196
• ISBN-10: 886718203X
• ISBN-13: 9788867182039

SABATO 4 AGOSTO

dalle ore 19,00 aperitivo live con Thomas Durin
dalle ore 20,45 spazio dibattiti

“UN’UTOPIA CONCRETA. LE MONTAGNE DEL KURDISTAN E LA RIVOLUZIONE IN ROJAVA”

Presentazione del libro di Lower Class Magazine , tradotto e curato da Rete Kurdistan e pubblicato da Red Star Press – Hellnation Libri.

dalle ore 22,00 concerto
Conflict Bengala live a Effetto Refugio 2018 (afroelectrohiphop)


Inserisci un commento