Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 23 giugno 2018

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

Presentazione del libro “Utopia Concreta” racconti dal Kurdistan- Roma

Presentazione del libro “Utopia Concreta” racconti dal Kurdistan- Roma

14 giugno 2018


Lunedì 25 giugno si svolgerà il terzo incontro di Fronti di Resistenza, in cui avremo il piacere di ospitare la prima presentazione in Italia del libro “Utopia Concreta – Le Montagne del Kurdistan e la Rivoluzione in Rojava”, tradotto e curato da @Rete Kurdistan e pubblicato in questi giorni da Red Star Press – Hellnation Libri.

Un libro che si propone come il diario di viaggio scritto da alcuni redattori del blog della sinistra radicale “ Lower Class Magazine (LCM)” che durante la primavera del 2017 hanno viaggiato per il Kurdistan. Il loro viaggio li ha portati dagli accampamenti della guerriglia del Partito dei Lavoratori del Kurdistan (Pkk) nelle regioni montuose al confine turco-iracheno, attraverso la zona di insediamento degli ezidi nella montagne di Sijar, passando per la regione autogovernata del Rojava nella Siria del nord fino sul fronte a Raqqa.

Il titolo del libro, “Utopia Concreta”, parte anche da una citazione di Sakine Cansiz, una delle fondatrici del movimento di liberazione curdo assassinata cinque anni fa a Parigi: “non ci siamo mai accostati in modo utopistico al socialismo. Per noi non è mai stato qualcosa di molto lontano. Abbiamo invece iniziato a mettere in pratica le nostre speranze nel qui e nell’ora”.

Gli autori hanno vissuto in montagna con la guerriglia, hanno conosciuto le istituzioni del Confederalismo Democratico nella Federazione Democratica Siria del Nord, hanno costruito case, macellato pecore, indagato sull’uso illegale di armi tedesche contro Ezide e Ezidi sulle montagne di Sengal e hanno combattuto a Raqqa contro lo Stato Islamico. Oltre a diverse interviste con sostenitori e sostenitrici e partecipanti alla costruzione e alle strutture consiliari, in questo libro raccontano le loro esperienze in una miscela di saggi e note di un diario di viaggio.

Mentre scorreranno le immagini di questo viaggio ne discuteremo insieme con:

– i redattori di Lower Class Magazine (in collegamento Skype da Berlino)
– Giovanni Russo Spena
– Rete Kurdistan Roma (Il Centro Ararat)
– Mezza Luna Kurdistan Italia
– Staffetta Sanitaria di Rete Kurdistan Italia
– Red Star Press – Hellnation Libri

Inoltre, visto che il 24 giugno si svolgeranno le elezioni in Turchia, l’incontro sarà anche l’occasione per commentare insieme i risultati, collegandoci con giornalisti e osservatori internazionali presenti ad Ankara e Istanbul in quei giorni.

 

Lunedì 25 giugno ore 18.30 Acrobax via della Vasca Navale 6, 00146 Roma


Inserisci un commento