Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 23 ottobre 2018

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

Le violazioni dei diritti aumentano nel Kurdistan meridionale prima delle elezioni

Le violazioni dei diritti aumentano nel Kurdistan meridionale prima delle elezioni

3 maggio 2018


Un notevole aumento delle violazioni dei diritti sta avvenendo prima delle elezioni del 12 maggio nel Kurdistan meridionale. 716 violazioni dei diritti sono state registrate in 15 giorni.Il 12 maggio la gente si recherà in Iraq e nel Kurdistan meridionale.

Parallelamente alla propaganda elettorale, sono aumentate anche le violazioni. La Federazione delle organizzazioni della società civile di Sulaymaniya ha annunciato il rapporto sulle violazioni dei diritti negli ultimi 15 giorni. Il membro della Federazione İmad Hemid ha dichiarato in una conferenza stampa di aver accertato 716 casi di violazioni dei diritti in 15 giorni.

Durante lo stesso periodo di tempo, 10 stazioni TV e organizzazioni dei media hanno violato la legge elettorale per 486 volte. I partiti invecehanno violato la legge elettorale 230 volte durante la propaganda.

 

ANF


Tags

Inserisci un commento