Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 24 maggio 2017

Scroll to top

Top

Nessun commento

Kamuran Yüksek: L’AKP ha perso in Kurdistan

Kamuran Yüksek: L’AKP ha perso in Kurdistan

17 aprile 2017


DİYARBAKIR – Il Co-presidente del DBP  Kamuran Yüksek ha affermato che l’AKP ha perso in Kurdistan nonostante le ampie oppressioni, le detenzioni e i massacri nei confronti dei curdi a partire dal 7 giungo. Kamuran Yüksek ha rilasciato una dichiarazione scritta sul risultato del referendum. Yüksek : “ Il risultato del referendum non è ancora diventato definitivo. Ci sono numerose violazioni e inganni dell’AKP (Partito della Giustizia e dello Sviluppo) e quelle violazioni e quegli inganni sono stati fatti prevalentemente nelle città curde.

L’AKP mirava specialmente ad una vittoria nelle città curde perchè volevano legittimare la distruzione e la violenza in Kurdistan. Perciò il risultato in Kurdistan era più importante di quello in Turchia. Ma non è stato realizzato il risultato che desideravano. I curdi hanno detto “No” al fascista AKP sia a ovest che a est.

Migliaia di curdi sono stati massacrati, decine di migliaia di membri del nostro partito, inclusi co-presidenti e co-sindaci sono stati incarcerati e centinaia di migliaia di cittadini sono stati costretti a migrare dalle loro abitazioni a partire dal 7 giugno. Nonostante tutti questi trattamenti illegali l’AKP non ha potuto ottenere una vittoria nelle città curde dove sono stati designati commissari.

Dihaber


Inserisci un commento

sette + 2 =

Accetto
Navigando in questo sito accetti l'uso di Cookies e altri sistemi funzionali al funzionamento del sito web.Puoi negare il consenso tramite le impostazioni del tuo browser -Maggiori info