Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image

Retekurdistan.it | 16 ottobre 2019

Seleziona una pagina:
Scroll to top

Top

Nessun commento

Gli insegnanti nel Kurdistan orientale scendono in strada per i loro diritti

Gli insegnanti nel Kurdistan orientale scendono in strada per i loro diritti

20 aprile 2015


 (DİHA) – Gli insegnanti sono scesi in strada nelle principali città del Kurdistan orientale chiedendo la fine di ogni genere di discriminazione e salari decenti.Iniziative di massa si sono svolte il 16 Aprile nel Kurdistan orientale che soffre di una seria crisi economica e la repressione del regime iraniano.

Gli insegnanti hanno svolto manifestazioni in molte città chiedendo un aumento dei loro salari ad una discreta quantità e la fine della discriminazione a cui sono esposti in nel Kurdistan orientale.Gli insegnanti hanno chiesto anche il rilascio degli insegnanti imprigionati.Le azioni di protesta degli insegnanti si sono svolte principalmente a Ilam, Meriwan, Saqiz e Sine.

C’è stata una elevata partecipazione delle donne nelle iniziative mentre la polizia e i soldati hanno adottato intensive misure di sicurezza .


Inserisci un commento